5 dolci di Pasqua da fare con i bambini

Pronti a mettere la mani in pasta? Ecco 5 dolci di Pasqua facili e divertenti da fare assieme al tuo bambino:

Cake Eggs: molto più di un lecca lecca
Tutti i bambini amano i lecca lecca e per Pasqua te ne proponiamo uno veramente originale: il Cake Egg. Per prepararlo scegliete la torta che più vi piace, va bene anche se è avanzata dal giorno prima, e sbriciolatene 150gr. Impastateli con 100gr di ricotta per ottenete delle palline a forma di ovetto. Immergete poi ogni Cake Egg nel cioccolato bianco precedentemente sciolto a bagnomaria e per finire ricoprite l’ovetto con una cascata di zuccherini colorati.

Teneri muffin pulcini I muffin pulcini sono gialli, teneri e golosi, ecco come prepararli: unite uova e zucchero e lavorateli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso. Sciogliete il burro e tenetelo da parte. Aggiungete la farina setacciata con la fecola e il lievito e la scorza di limone grattugiata. Unite il burro fuso incorporandolo velocemente dal basso verso l’alto in modo che il composto non si smonti. A questo punto versate l’impasto nei pirottini da muffin e fate cuocere in forno a 170° per circa 25 minuti. Una volta cotti lasciateli raffreddare e preparate la crema al burro unendo il burro allo zucchero a velo e se volete potete utilizzare del colorante alimentare per ravvivare il giallo. Creare le ali dei muffin pulcini è semplicissimo, vi basta tagliare della pasta frolla e cuocere a 180° per circa 15 minuti. Potete realizzare occhietti e becco con caramelle colorate o con la pasta di zucchero colorata.

Nidi di cioccolato per servire gli ovetti pasquali
Se volete servire gli ovetti in maniera originale potete realizzare dei nidi di cioccolato. Mescolate dei bastoncini di cereali per la colazione con del cioccolato sciolto a bagnomaria e poi modellate l’impasto ottenuto sopra un piano coperto di carta forno. A questo punto non vi resta che appoggiare gli ovetti sui nidi prima che il composto si sia solidificato, così facendo resteranno ben attaccati e saranno pronti per essere serviti.

Biscotti coniglietto per non rinunciare al buon umore I dolci coniglietti pasquali non possono proprio mancare, ecco come prepararli sotto forma di biscotti. Iniziate preparando la pasta frolla: unite farina, un pizzico di sale e burro ammorbidito e inizia ad impastare. Successivamente aggiungete vaniglia e zucchero a velo e i tuorli d’uovo. Una volta che avrete ottenuto un impasto omogeneo create una palla da mettere in frigo a riposare per circa 20 minuti. Prendete la pasta frolla e stendetela con il mattarello fino ad ottenere lo spessore di 1cm. Armatevi di formine e iniziate a creare i coniglietti. Infornate i biscotti a 170° per circa 15 minuti. Per rendere gli animaletti più vivaci potete realizzare una glassa colorata con albumi montati e zucchero a velo assieme al colorante alimentare che preferite per poi versare il composto sulla pasta frolla una volta che i biscotti si saranno raffreddati.

Soffici cupcakes pecorella
Anche i cupcakes possono essere pasquali, basta trasformali in dolci pecorelle. Iniziate sciogliendo il cioccolato fondente e a parte lavorate burro e zucchero fino ad ottenere una crema. A questo punto potete unire al composto 2 uova, versando poi farina, frumina, sale e lievito intervallati dall’aggiunta di latte. Una volta sciolto il cioccolato unitelo agli altri ingredienti. Versate il tutto all’interno dei pirottini da cupcakes e fare cuocere a 180° per circa 25 minuti. Per creare il manto soffice delle pecorelle vi basterà montare panna e spalmarla poi sui cupcakes raffreddati aggiungendo pezzetti di marshmellow di varie dimensioni o utilizzando delle meringhette. Per la testa dell’animale potete utilizzare un marchmellow invece gli occhi e la coda potete realizzarli con dei pezzetti di liquirizia.

di Sara Forniz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email