Attualità Cultura Curiosità Viaggi

La grande onda di Kanagawa

Martina Dell'Osbel

“La grande onda di Kanagawa”, che ha ispirato artisti e designer di tutto il mondo, ha recentemente assunto dimensioni colossali diventando un enorme murales in un nuovo quartiere di Mosca. Una delle opere più conosciute dell’artista giapponese Katsushika Hokusai, considerata un’icona dell’arte giapponese, assume dimensioni mastodontiche nel complesso residenziale progettato dall’Etalon Group a Mosca.

Ennesima riprova del potere attrattivo che ruota attorno a questa opera che in passato ha ottenuto notevole fortuna anche oltre i confini del Paese del Sol Levante.

All’interno di questo complesso, l’anno scorso, su tre dei nove edifici, erano state realizzate le silhouette di New York, Chicago, Barcellona e Monaco. Un tripudio di design dove gli ingegneri si sono concentrati in modo particolare sulla progettazione e la realizzazione delle facciate degli edifici, progettando poi, i sei edifici a pianta quadrata seguendo la linea dell’autostrada.

Questo particolare sviluppo delle facciate e la scelta dei soggetti vuole essere un inno alla globalizzazione: una perfetta rappresentazione di diverse città e luoghi del mondo. La creatività dirompente che si fonde con l’ambiente circostante.

 

Martina Dell’Osbel 

Lascia un commento